skip to Main Content
GdB Next Generation

Chi è l’imprenditore sociale del futuro?
Quali sfide deve affrontare il terzo settore oggi per andare verso quella visione?

Lo abbiamo chiesto nelle scorse settimane a tutti gli studenti del Corso di Laurea Magistrale in Management dell’Economia Sociale tramite un questionario in cui abbiamo chiesto loro, a partire dalle loro esperienze personali, dalle loro sfide, paure e prospettive, come dovrebbe essere l’impresa sociale del domani e cosa loro possono portare al terzo settore.
La reazione del terzo settore all’emergenza Covid ha evidenziato ancor più la centralità che esso ha nel saper leggere i bisogni della comunità e saper, con tempestività, reagire disegnando soluzioni e risposte nuove. Questo periodo ha messo in luce come sia ancora più importante lavorare su competenze, motivazioni e risorse che nella società e nelle organizzazioni del terzo settore sappiano essere incisive.
Il laboratorio di futuro che abbiamo svolto il primo ottobre 2020 è stato un momento di lavoro e condivisione con gli studenti, in cui abbiamo elaborato delle proposte concrete sui seguenti temi: giovani, imprenditorialità sociale, competenze e lavoro. Il metodo utilizzato si rifà alla tecnica di Strategic Foresight, metodologia che permette la costruzione di scenari e visioni di futuro a partire da sfide concrete.

Articolo di Giulia Cassani, Social Seed

AICCON

AICCON è il Centro Studi promosso dall'Università di Bologna, dal movimento cooperativo e da numerose realtà, pubbliche e private, operanti nell'ambito dell’Economia Sociale, con sede presso la Scuola di Economia e Management di Forlì.

COPYRIGHT © 2020 - Le Giornate di Bertinoro - TUTTI I DIRITTI RISERVATI - Privacy Policy