GdB LAB

  • 0 Comments
  • 6 luglio 2017
  • di Rossella De Nunzio

Ridisegnare lo sviluppo. Educazione e nuove economie plurali
VENERDÌ 13 OTTOBRE | ORE 17:15-18:45

All’interno di uno scenario contraddistinto dalla domanda di rinnovamento dei legami sociali, lo sviluppo di forme di imprenditorialità cooperativa e sociale va di pari passo con lo sviluppo di un’economia locale coesiva in cui la dimensione relazionale e comunitaria costituisce la principale risorsa per la produzione di valore economico e sociale.

Ciò porta con sé una necessità in termini di capacità di rilettura e rigenerazione dei luoghi comunitari che passi attraverso processi di inclusione sociale e di rigenerazione di aree urbane e interne al nostro paese basati sulla condivisione dei fini in schemi di progettazione e gestione dei servizi. Un approccio e un’attrezzatura necessari ad attraversare la via stretta dell’efficienza e giungere così al nucleo dei significati che sostanziano l’agire sociale ed economico nella società d’oggi.

Talk introduttivo

Pier Luigi Sacco, Università IULM, Milano

“L’Italia 4.0”

Intervengono

Annibale D’elia, Comune di Milano – settore Economia Urbana

“Nuove economie urbane”

Damien Lanfrey, Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

“Educazione all’imprenditorialità (sociale)”

Giovani Teneggi, Direttore Confcooperative Reggio Emilia

“Economie delle aree interne”

Coordina

Flaviano Zandonai, Segretario Generale Iris Network

 

tema
programma
iscriviti